Avrò cura del tuo giardino | Opera in concorso per Amsterdam Light Festival


Mya Lurgo and Luciano Maciotta, Avrò cura del tuo giardino, render, Amsterdam Light Festival, 2016


Avrò a cuore il tuo giardino
è l’opera ideata da Mya Lurgo e Luciano Maciotta per l’Amsterdam Light Festival, edizione 2016.

I contenuti dell’opera – una mano aperta come un’oasi galleggiante, luci intermittenti come lucciole, dita protese in fasci luminosi dispiegati come rami, linee del cuore accese e occhi svegli sono omaggio allo Spirito della Terra, della cui Natura e bellezza tutti dovremmo avere rispettosa cura.
Il giardino è il nostro pianeta. Nessuno ha da inquinare, nemmeno l’artista.
Come ospiti graditi occorre attenzione al nostro passo/passaggio, affinché sia innocuo, in armonia ed equilibrio con ciò che ci precede da tempo immemorabile. Essere EcoLogici non significa nulla. Non è questione di logica, ma di cuore: avere un cuore per avere a cuore”.
Ancora oggi, imparare l’umanità è tutto, magari meditando come nei noti giardini zen “Karesansui”: simbolo minimalista dell’essenziale coltivazione dell’anima… in memoria dell’Eden?

Avrò a cuore il tuo giardino
cuore
per ogni singolo petalo, stelo, foglia o goccia di rugiada
cuore
per ogni nido, ape o formica
cuore
di accarezzare terra e cielo nel ricordo di chi sei
Avrò a cuore il tuo giardino
cuore
per ogni coccinella, lucciola, margherita o filo d’erba
cuore
per ogni seme, bruco in volo di farfalla
cuore
di preparare il benvenuto al tuo ritorno
Tutto ti attende sai? Anch’io.

 


Mya Lurgo and Luciano Maciotta, Avrò cura del tuo giardino, render, Amsterdam Light Festival, 2016


Mya Lurgo and Luciano Maciotta, Avrò cura del tuo giardino, render, Amsterdam Light Festival, 2016