07.10.2016 | Il T.A.P.P.O: Trattenere Amore Promuove Potenzialità Ovunque

“[…] Il problema è non avere un fondo, sentire che tutto e tutti ti scivolano di dosso. 
Avere la sensazione di perdere sempre, qualcuno, qualcosa. Noi stessi. 
Non sentirsi radicati, affrancati, sostenuti. 
Non sentirsi al proprio posto, presenti, saldi, vivi… come se vi fosse un’interruzione, una frattura, un vuoto costante. 
Un buco nero dove ogni meraviglia va a cadere, senza sosta”.

Il T.A.P.P.O | Trattenere Amore Promuove Potenzialità Ovunque

è un’opera–talismano, dal greco telesmena “cosa consacrata”, ideata con l’intento di rendere concettualmente accessibile il sigillo atto a riconoscere e radicare i presupposti essenziali alla sopravvivenza, nonché alla vita piena. Indossarlo, toccarlo con mano e sentirlo presente esorta alla conoscenza del sé reale – la nostra natura – quello messo da parte per essere (r)accolti, amati, accuditi.
Il T.A.P.P.O è un simbolo, un’occasione per ricordare:
– “sono qui, io. Ci sono, mi riconosco, mi permetto di esistere e ho cura di me”.
a

Vuoi aiutarti a tappare il vuoto e a riempirlo di te?

 INSIDE | LIGHT

File Audio Meditart

Out of the Blue_NETWORK: mOrto e risOrto dall’Orto dell’abOrto
Meditazione guidata a cura di Mya Lurgo
Durata: 08:15
Musica: Meditation li Seamless
Compositore: Jordan Jessep
RDA Studio di Andrea Romano
24.8.2016 Sanremo

 Link guidato alla meditazione: vimeo.com/180176440